Riviera del Brenta: Villa Tito

Abbiamo preso l'occasione di una mostra dedicata al tornado che ha colpito una zona della Riviera del Brenta, per visitare Villa Tito, recentemente aperta al pubblico.
L'orario di apertura è la domenica dalle 14.00 alle 18.00 con visita guidata. Parcheggio di fronte a Villa Badoer Fattoretto.

Villa Tito
Villa Tito è conosciuta come la Casa del Pittore, dal proprietario Ettore Tito (1859-1941).
E' un complesso settecentesco, di dimensioni raccolte rispetto ad altre ville dell'epoca. 

Il complesso di Villa Tito, con in primo piano l'oratorio e in fondo si scorge Villa Velluti, con la quale si crea una continuità architettonica.

Leggermente distaccato c'è il caratteristico oratorio (in funzione fino agli anni ottanta), la cedraia, le scuderie, lo studio storico dei pittori.

Dall'interno verso il Brenta

Cancello di ingresso al giardino
Purtroppo, a causa del tornado, il bel parco di concezione romantica,  è andato quasi totalmente distrutto. Sono andati persi più di 30 alberi secolari.
La struttura del giardino è ancora riconoscibile e verrà rispettata bell'opera di piantumazione.

Giardino visto dal terrazzo
Ciò che rimane di un piccolo angolo relax
Villa Tito sul retro
Ecco i pannelli che riassumono storia, curiosità, eventi di Villa Tito e il suo giardino (basta cliccarci sopra per ingrandirlo ;) )


Consigliamo di abbinare la visita di questa villa con Villa Badoer Fattoretto, che sarà  una delle prossime ville che visiteremo anche noi.
Visita guidata alla villa, al parco ed al "Museo del Villano" tutti i giorni festivi di Aprile, Maggio, Giugno, Settembre ed Ottobre con turni 15.00-16.30-18.00).

Villa Badoer Fattoretto



Commenti